SUD AFRICA

SUD AFRICA

Il paese arcobaleno

Il Sudafrica è un paese situato all’estremità meridionale dell’Africa, noto per la sua diversità culturale, la sua storia complessa e la sua incredibile bellezza naturale. Con le sue città cosmopolite, le maestose montagne, le vaste savane e le coste spettacolari, il Sudafrica offre un’ampia gamma di esperienze per i viaggiatori. È famoso per i safari nella natura selvaggia, la sua storia di lotta contro l’apartheid e la sua ricca produzione vinicola. Con una popolazione accogliente e ospitale, il Sudafrica è una destinazione turistica popolare per gli amanti della natura, degli sport all’aria aperta, della storia e della cultura.

Il Sud Africa è un mondo racchiuso in un unico “paese arcobaleno” per le sue diversità etniche con influenze africane, britanniche, olandesi, indiane e di altre comunità.
È stato definito la “culla dell’umanità” per il suo straordinario mix di culture millenarie, popoli, linguaggi, cucina e tradizioni, unito ad una natura incredibilmente diversificata con territori che offrono ambienti estremamente differenti e di grande fascino.

Scopri il Sud Africa con i nostri viaggi

La Repubblica del Sud Africa in Afrikaans Republiek van Suid-Afrika è uno Stato indipendente dell’Africa australe situato nella estremità meridionale del continente.
Si affaccia ad ovest sull’Oceano Atlantico e ad est sull’Oceano Indiano. Pur trovandosi a nord dell’Antartide, il clima è prevalentemente mite di tipo mediterraneo perché i due luoghi sono separati da una vasta distanza di oceano.
Il nuovo Sud Africa nasce il 27 aprile del 1994 quando Nelson Mandela vinse le prime elezioni democratiche e mise definitivamente fine alla lunga storia di apartheid che caratterizzò il paese per decenni.
Dopo un lungo periodo di trasformazione, oggi è considerato la seconda economia più grande dell’Africa.

Il Sud Africa è il punto di riferimento di molti altri paesi africani.
È l’esempio di una nazione multirazziale evidente anche dalle sue 11 lingue ufficiali riconosciute dalla Costituzione del paese:
Zulu (22,7%)
Xhosa (16%)
Afrikaans (13,5%)
Inglese (9,6%)
Sotho del Nord (9,1%)
Tswana (8%)
Sesotho (7,6%)
Tsonga (4,5%)
Swati (2,5%)
Venda (2,4%)
Ndbele (2,1%).

Il paese è famoso per la sua ricca diversità biologica per cui è considerato uno dei 17 megadiversi paesi del mondo con numerose specie di piante, animali e uccelli unici, tra cui il rinoceronte bianco e nero, l’elefante, il leone, il leopardo e il bufalo africano.

I 20 parchi nazionali e le numerose riserve sono un esempio perfetto di conservazione dell’ambiente naturale.

Parco Nazionale Kruger
Iniziato i primi del ‘900 e culminato con la nascita del Kruger National Park nel 1927, è senza dubbio il più rinomato parco sudafricano e le riserve private che lo costellano sono tra le più esclusive al mondo.
Il Parco Nazionale Kruger è una vasta riserva naturale situata nel nordest del Sudafrica, confinante con lo Zimbabwe a nord e il Mozambico a est. È uno dei parchi nazionali più grandi e famosi dell’Africa e copre un’area di circa 19.485 chilometri quadrati. Il parco è rinomato per la sua incredibile diversità di flora e fauna selvatica, che include i Big Five: leoni, elefanti, bufali, leopardi e rinoceronti.
Il curioso termine Big 5 risale alla metà dell’800 e, per i cacciatori di selvaggina del tempo, indicava gli animali più pericolosi da cacciare.
Il paesaggio del parco varia dal bushveld aperto alle foreste fluviali, ai fiumi e alle montagne. Il Kruger offre un’esperienza di safari eccezionale, con la possibilità di avvistare una vasta gamma di animali in libertà tra cui antilopi, giraffe, zebre, ippopotami e molti altri.
Il parco offre anche una varietà di strutture per i visitatori, tra cui sistemazioni all’interno del parco, punti di osservazione della fauna selvatica, sentieri per escursioni a piedi e tour guidati.
Il Parco Nazionale Kruger è una delle principali attrazioni turistiche del Sudafrica e una destinazione imperdibile per chiunque desideri vivere un’avventura safari indimenticabile.

Isimangaliso Wetland Park
Isimangaliso Wetland Park è un parco situato nella provincia del KwaZulu-Natal. È uno dei siti del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO del paese e comprende una vasta area di paludi, mangrovie, lagune, foreste costiere e spiagge. Il parco ospita una straordinaria biodiversità, con una vasta gamma di specie di uccelli, mammiferi, rettili e pesci.
Isimangaliso è famoso per la sua ricca fauna selvatica che include ippopotami, coccodrilli, zebre, rinoceronti, elefanti, leopardi e altri animali.
Le attività popolari nel parco includono safari in jeep, gite in barca sulle lagune, snorkeling, immersioni subacquee e osservazione delle tartarughe marine.

Il parco è anche noto per le sue belle spiagge incontaminate dove è possibile rilassarsi, fare snorkeling o praticare sport acquatici.
Isimangaliso Wetland Park offre un’esperienza unica e immersiva nella natura e nella bellezza del paesaggio sudafricano.

Hluhluwe Imfolozi
Hluhluwe Imfolozi è un parco nazionale situato nella provincia del KwaZulu-Natal. È il più antico parco nazionale del paese ed è noto per il suo successo nella conservazione dei rinoceronti bianchi e neri.
Il parco offre un’ampia varietà di habitat, tra cui pianure erbose, foreste, colline e fiumi, che ospitano una ricca diversità di flora e fauna.

Hluhluwe Imfolozi è famoso per i safari a piedi e in jeep che offrono l’opportunità di avvistare i Big Five (leoni, elefanti, bufali, leopardi e rinoceronti) e molte altre specie di animali selvatici.
Il parco è anche un importante sito archeologico con reperti risalenti a migliaia di anni fa.

Gli amanti della natura possono godere di sentieri escursionistici, gite in barca sui fiumi e attività di birdwatching.
Hluhluwe Imfolozi è una destinazione popolare per i turisti che desiderano vivere un’esperienza safari autentica e immergersi nella bellezza naturale del Sudafrica.

Kgakagadi Transfrontier Park
Grande bellezza scenografica e biodiversità caratterizzano il Kgakagadi Transfrontier Park, situato al confine nord-ovest del paese, con le sabbie del Kalahari che offrono scenari unici.
È stato creato nel 2000 dall’unione dei parchi Gemsbok del Botswana e Sud Africa.
Ambiente ideale per i predatori, inclusi i rari licaoni ma i suoi abitanti più rappresentativi sono sicuramente i Suricati, caratteristiche manguste di queste aree desertiche.

Hluhluwe-Imfolozi Park
Di grande importanza anche il Hluhluwe-Imfolozi Park rinomato per il salvataggio dei rinoceronti bianchi dall’estinzione, uno dei baluardi africani della conservazione e ripopolazione del rinoceronte.
Il parco offre safari eccezionali per avvistare il “Big Five” e una varietà di altre specie. Il paesaggio varia da pianure aperte a boschi densi, offrendo vedute spettacolari. È una destinazione imprescindibile per gli amanti della natura e dei safari in cerca di un’autentica esperienza africana.

Cape Town
Città del Capo è una vibrante metropoli situata nella punta meridionale del continente africano, nota per la sua bellezza naturale mozzafiato, la ricca storia e la vivace cultura.
Fondata nel 1652 dai coloni olandesi, Città del Capo è la città più antica del Sudafrica e ha una ricca miscela di influenze culturali, tra cui europee, africane, asiatiche e altre.

La città è dominata dalla spettacolare Table Mountain, una delle Sette Meraviglie Naturali del Mondo, che offre panorami mozzafiato sulla città, sull’oceano e sulle montagne circostanti. Altre attrazioni iconiche includono il V&A Waterfront, un affascinante porto turistico con negozi, ristoranti e attrazioni, nonché le spiagge rinomate come Camps Bay e Clifton.
Città del Capo vanta una vivace vita culturale, con una scena artistica, musicale e culinaria dinamica. La città è sede di numerosi festival, eventi culturali e mercati locali che riflettono la diversità della sua popolazione.
Inoltre, Città del Capo è circondata da una regione vinicola rinomata, dove i visitatori possono fare degustazioni di vini e godere della splendida campagna.

In sintesi, Città del Capo è una destinazione eccezionale che offre una combinazione unica di bellezza naturale, storia, cultura e divertimento adatta anche alla famiglie.

Table Mountain
Table Mountain è una maestosa montagna che si erge sopra Città del Capo. È uno dei simboli più iconici del paese e una delle sette meraviglie naturali del mondo.
La montagna prende il nome dalla sua cima piatta, che offre una vista spettacolare sulla città, sull’oceano e sui dintorni circostanti. Table Mountain è un luogo popolare per escursioni, con una varietà di sentieri che conducono alla cima. I visitatori possono anche raggiungere la cima tramite la funicolare Table Mountain Aerial Cableway.
La montagna è circondata da una ricca biodiversità e ospita molte specie di piante e animali unici. È una destinazione imperdibile per chi visita Città del Capo e offre un’esperienza mozzafiato a contatto con la natura.

Robben Island
Robben Island è un’isola situata al largo della costa di Città del Capo. È famosa principalmente per essere stata una prigione di massima sicurezza durante l’apartheid, dove sono stati detenuti molti prigionieri politici, tra cui Nelson Mandela. L’isola è diventata un simbolo della lotta contro l’apartheid e un importante sito storico e turistico.
Oggi è possibile visitare l’isola tramite tour guidati che includono una visita alle celle dei prigionieri, al cantiere e alle altre strutture della prigione, offrendo ai visitatori un’esperienza unica e toccante della storia del Sudafrica.

Capo di Buona Speranza
La Penisola del Capo di Buona Speranza è una stretta striscia di terra situata a sud-ovest di Città del Capo. È famosa per la sua bellezza naturale mozzafiato, con paesaggi spettacolari, scogliere scoscese, spiagge incontaminate e una ricca flora e fauna. La penisola è sede del Parco Nazionale di Table Mountain e offre numerose opportunità per escursioni, avvistamento della fauna selvatica e godimento della natura.
Il Capo di Buona Speranza, conosciuto per essere il punto di incontro tra l’Oceano Atlantico e l’Oceano Indiano, è una delle principali attrazioni della penisola, insieme a luoghi come Boulders Beach, famosa per la sua colonia di pinguini africani, e il Cape Point, che offre una vista panoramica mozzafiato sulla costa.
La Penisola del Capo di Buona Speranza è una tappa imperdibile per chi visita Città del Capo e offre un’esperienza indimenticabile a contatto con la natura.

Winelands del Capo
Le Winelands del Capo sono una regione vinicola situata intorno a Città del Capo. Caratterizzata da paesaggi mozzafiato, vallate pittoresche e colline lussureggianti, è famosa per la produzione di vini di alta qualità. Le cantine della regione offrono degustazioni di vini, tour delle cantine e esperienze culinarie uniche.
Le Winelands del Capo sono una destinazione popolare per i turisti che desiderano esplorare la cultura vinicola sudafricana e godersi la bellezza naturale della zona.

Stellenbosch
Stellenbosch è una città situata nella provincia del Capo Occidentale del Sudafrica, nota per essere uno dei centri dell’industria vinicola del paese. Fondata nel 1679 dai coloni olandesi, è una delle città più antiche del Sudafrica e conserva molta della sua architettura coloniale olandese.
Stellenbosch è circondata da splendidi paesaggi di vigneti e montagne, ed è famosa per le sue cantine vinicole, che offrono degustazioni di vini e visite guidate.
La città ospita anche una prestigiosa università, l’Università di Stellenbosch, e vanta una vivace vita culturale e artistica. È una destinazione popolare per i turisti che desiderano esplorare la cultura vinicola sudafricana e godersi la bellezza naturale della regione.

Franschhoek
Franschhoek è una pittoresca cittadina situata nella provincia del Capo Occidentale in Sudafrica. Fondata nel 1688 dai coloni francesi, è nota per essere una delle principali destinazioni vinicole del paese. Circondata da splendidi vigneti e montagne, offre paesaggi mozzafiato e un’atmosfera rilassata. Le cantine della regione producono alcuni dei migliori vini del Sudafrica e offrono degustazioni e tour delle cantine.
Franschhoek è anche famosa per la sua vivace scena culinaria con numerosi ristoranti di classe mondiale che offrono cucina gourmet.

False Bay
False Bay è una vasta insenatura situata lungo la costa meridionale del Sudafrica, nella provincia del Capo Occidentale. È delimitata a est dalla penisola del Capo di Buona Speranza e a ovest dalla penisola del Capo e dalla città di Città del Capo. False Bay è conosciuta per le sue acque calme e protette, che la rendono popolare per attività come il nuoto, il surf, il kayak e l’avvistamento dei cetacei. L’area è anche nota per la sua ricca biodiversità marina e le sue spiagge spettacolari, come la famosa Boulders Beach, che ospita una colonia di pinguini africani.
False Bay è una destinazione popolare per i turisti che desiderano godersi la bellezza naturale e le attività all’aria aperta lungo la costa meridionale del Sudafrica.

Hermanus
Hermanus è una pittoresca città costiera situata nella provincia del Capo Occidentale. Conosciuta principalmente per essere uno dei migliori luoghi al mondo per l’avvistamento delle balene, Hermanus attira migliaia di visitatori ogni anno durante la stagione di avvistamento delle balene, da luglio a novembre.
Oltre all’avvistamento delle balene, la città offre anche splendide spiagge, eccellenti opportunità per la pesca, escursioni panoramiche e una vivace scena culinaria con ristoranti che servono piatti a base di frutti di mare freschi.
Hermanus è una destinazione ideale per coloro che desiderano godersi la bellezza naturale del Sudafrica e avvicinarsi alla vita marina.

Gansbaai
Gansbaai è una piccola città costiera situata lungo la costa meridionale del Sudafrica, nella provincia del Capo Occidentale. È rinomata per essere uno dei migliori luoghi al mondo per l’avvistamento degli squali bianchi offrendo esperienze uniche come le immersioni in gabbia per osservare gli squali da vicino in un ambiente sicuro.
Oltre all’avvistamento degli squali, Gansbaai è anche una destinazione popolare per la pesca, il surf e altre attività acquatiche. La città è circondata da paesaggi costieri mozzafiato e offre la possibilità di avvistare altre specie marine come le foche e le balene durante la stagione di avvistamento.

Garden Route
La Garden Route è una spettacolare strada costiera che si estende lungo la costa sud-orientale del Sudafrica, tra Mossel Bay e Storms River. Caratterizzata da paesaggi mozzafiato, foreste lussureggianti, lagune cristalline e spiagge incontaminate, è una delle destinazioni turistiche più popolari del paese.
Lungo la Garden Route i visitatori possono godersi una varietà di attività all’aria aperta, come escursioni, avvistamento di balene, surf, immersioni subacquee e molto altro ancora. La regione è anche conosciuta per la sua ricca biodiversità e la sua flora e fauna uniche.
La Garden Route è una tappa imperdibile per chi visita il Sudafrica e offre un’esperienza indimenticabile a contatto con la natura.

Route 62
Route 62 è una  strada panoramica che attraversa il cuore del Sudafrica, estendendosi da Città del Capo nella provincia del Capo Occidentale fino a Port Elizabeth nella provincia del Capo Orientale.
Conosciuta come una delle rotte panoramiche più belle del mondo, Route 62 offre ai viaggiatori paesaggi mozzafiato, pittoreschi villaggi, cantine vinicole, frutteti e una vasta gamma di attrazioni turistiche lungo il percorso. È spesso paragonata alla celebre Route 66 degli Stati Uniti.
Lungo la strada, i visitatori possono esplorare borghi affascinanti, fare degustazioni di vino, visitare riserve naturali, fare escursioni e godersi l’ospitalità dei piccoli villaggi lungo il percorso.
Route 62 è una destinazione popolare per i viaggiatori che desiderano esplorare la bellezza naturale e culturale del Sudafrica lontano dalle principali città.

Joahnnesburg
Johannesburg, situata nella provincia del Gauteng, è la città più grande e popolosa del Sudafrica. Fondata nel 1886 dopo la scoperta dell’oro, è diventata rapidamente un importante centro minerario e commerciale. Oggi, è una città cosmopolita con una vivace scena artistica e musicale, ma affronta anche sfide come la disuguaglianza economica e la criminalità.
Attrazioni includono il Johannesburg Art Gallery, il Museo dell’Apartheid e il quartiere di Maboneng.

Soweto
Soweto è un’abbreviazione di South Western Townships ed è un grande sobborgo situato a sud-ovest di Johannesburg. È stato creato negli anni ’40 come area residenziale segregata per la popolazione nera durante l’era dell’apartheid.
Oggi Soweto è diventato un simbolo della resistenza e della lotta per i diritti umani in Sudafrica. È conosciuto per la sua vivace cultura, la sua storia complessa e i suoi famosi monumenti, tra cui la casa di Nelson Mandela e il Museo dell’Apartheid. Soweto è anche famoso per i suoi mercati locali, i tour storici e le esperienze culturali autentiche che offre ai visitatori.

Pretoria
Pretoria è la capitale amministrativa del Sudafrica, situata nella provincia del Gauteng. Fondata nel 1855, è conosciuta per i suoi giardini, i suoi edifici governativi e le sue istituzioni educative. Tra le attrazioni più famose ci sono l’Union Buildings, sede del governo, e il Voortrekker Monument, che celebra la storia del popolo afrikaner.
Pretoria è una città multiculturale con una ricca storia e offre una varietà di esperienze culturali e ricreative ai visitatori.

Panorama Route
La Panorama Route è una suggestiva strada panoramica situata nella provincia del Mpumalanga in Sudafrica. È famosa per offrire alcuni dei panorami più spettacolari del paese, con viste mozzafiato su canyon profondi, cascate spettacolari, foreste lussureggianti e formazioni rocciose uniche.
Lungo la Panorama Route, i visitatori possono visitare attrazioni come il Blyde River Canyon, il terzo canyon più grande al mondo, le Bourke’s Luck Potholes, formazioni rocciose scolpite dall’erosione dell’acqua, le Cascate di Lisbona e di Berlino. La strada offre anche l’accesso a riserve naturali, parchi nazionali e siti storici, rendendola una delle principali attrazioni turistiche del Sudafrica per gli amanti della natura e degli spettacoli paesaggistici.

Durban 
Durban è una città costiera situata nella provincia del KwaZulu-Natal in Sudafrica. Fondata nel 1835 dai coloni britannici, è nota per le sue spiagge dorate, il clima subtropicale e la sua ricca cultura zulu.
La città è un importante centro turistico con attrazioni come il lungomare, il Victoria Street Market e il Moses Mabhida Stadium.
Durban è anche famosa per la sua cucina che riflette la diversità della sua popolazione. La città è un crocevia di culture e offre una varietà di esperienze uniche ai visitatori.

South Africa - Wikipedia

INFORMAZIONI UTILI

La differenza oraria è di 1 ora avanti rispetto all’Italia.
Stesso orario quando in Italia vige l’ora legale.

La durata del volo da Roma a Johannesburg è di circa 14:45 ore con una distanza media di 11.207 km.
Da Roma molti voli per il Sud Africa richiedono uno o più scali in altre città il che può aumentare la distanza e il tempo complessivo di viaggio.

È necessario il passaporto elettronico con validità residua di almeno 30 giorni e 2 pagine libere per apporvi il visto.
Il visto di ingresso NON è necessario per soggiorni inferiori a 90 giorni.
Consultate VIAGGIARE SICURI per conoscere le regole per la partenza, la permanenza e il rientro in Italia.
Viaggiare Sicuri è il portale gestito dall’Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
Si ricorda che le regole sono in continuo mutamento e le indicazioni sono soggette a modifiche.
Verificate i requisiti di viaggio, i documenti di ingresso e le norme sanitarie della destinazione >>

La superficie è di 1.219.090 Km2.
La popolazione è di 60.603.862 abitanti.

La capitale del Sud Africa è Pretoria e esercita il potere amministrativo.
Il potere esecutivo e legislativo del paese è esercitato a Città del Capo sede del Parlamento e del governo.

Il clima del Sud Africa è mite soprattutto nelle zone costiere, ad eccezione della parte nord della costa orientale che presenta caratteristiche tropicali.
Le zone all’interno godono invece di un clima notevolmente più secco.

  • L’estate da ottobre a aprile è generalmente calda, più fresca nelle ore serali.
  • L’inverno da giugno a agosto è secco ed assolato con temperature comprese attorno a 15-25°C durante il giorno e 0-10°C durante la notte.
  • Nella stagione delle piogge da ottobre a marzo si possono produrre temporali di forti intensità.
  • Nelle zone montane possono verificarsi anche precipitazioni a carattere nevoso.
  • Nella regione del Capo il clima è di tipo mediterraneo con piogge invernali e bel tempo d’estate, ma con forti venti lungo tutto il corso dell’anno e una accentuata variabilità nel corso della giornata.

Prima della partenza consultate le previsioni meteo aggiornate >>

Il Sudafrica è noto per la sua ricca diversità linguistica.
Le lingue ufficiali riconosciute dalla Costituzione del paese sono 11: IsiZulu (22,7%), IsiXhosa (16%), Afrikaans (13,5%), Inglese (9,6%), Sepedi o Sesotho sa Leboa (9,1%), Setswana (8%), Sesotho (7,6%), Xitsonga o Tsonga (4,5%), Siswati (2,5%), Tshivenda o Venda (2,4%) e IsiNdebele (2,1%).
Le lingue più diffuse sono l’inglese (lingua veicolare, diffusissima in tutte le principali località ad eccezione delle aree rurali più remote), afrikaans, zulu e xhosa.

L’unità monetaria è il Rand sudafricano (ZAR). 

In Sud Africa la corrente elettrica è a 220-230 volt a 50 Hz.
Le prese elettriche sono di tipo M.
È consigliabile munirsi comunque di adattatore universale.

Per le chiamate locali va utilizzato il codice internazionale che in Sudafrica è +27.
La telefonia mobile è attiva in tutto il Paese.
I prezzi delle SIM vanno da 99 a 499 Rand con diverse possibilità di scelta.
L’importazione di telefoni fissi o portatili è vietata.

La diversità religiosa è un aspetto importante della società sudafricana.
Il cristianesimo è la religione più diffusa e comprende Chiese cattoliche romane, Chiese protestanti, Anglicanesimo, Metodismo, Luteranesimo e altre.
Altre religioni presenti nel paese includono Islam, Induismo, Buddhismo, Ebraismo e religioni tradizionali africane.

Emergenze:
Tutte le emergenze: 112
• Polizia pronto intervento: 10111
• Netcare 911 (in caso di pericolo di vita): 082911
• Ambulanza e emergenza medica: 10177
• Vigili del Fuoco: 10177

Assistenza turistica:
• South African Tourism Information: +27 861869423

Soccorso stradale:
• Automobile Association of South Africa (AA): 0861000234

Servizi pubblici:
• Informazioni Call Centre: 0800142446

Ambasciata d’Italia Pretoria
796, George Avenue – 0083 Arcadia – Pretoria

  • Segreteria: tel. 0027124230003 / 0027124230001
  • Cancelleria Consolare: tel. 0027124230026/27
  • Cellulare reperibilità solo in casi d’emergenza: tel. 0027827815972

E-mail: segreteria.pretoria@esteri.it

Consolato Generale d’Italia Johannesburg
37, 1st Avenue (corner 2nd Street) – 2196 Houghton Estate – Johannesburg
P.O. Box 46306 Orange Grove 2119 Johannesburg

  • Segreteria: tel. 0027117281392/3
  • Cellulare emergenza: tel. 0027828544725

E-mail: consolare.johannesburg@esteri.it

Contattaci per creare la tua esperienza di viaggio su misura al 100%
e a tutto il resto penseremo noi

SUDAFRICA Graffiti Travel

REALIZZA IL TUO SOGNO
SCEGLI LA TUA DESTINAZIONE

SCOPRI IL MONDO IN COMPAGNIA
SCEGLI IL TUO VIAGGIO ESCLUSIVO DI GRUPPO

20 ANNI DI CONOSCENZA, CREATIVITÀ E PASSIONE

In costruzione • Under construction